I sostenitori dei veterani colpiscono la collina

Un gruppo che difende i diritti dei veterani dell’Iraq e dell’Afghanistan è sulla collina questa settimana per fare pressioni sui legislatori su questioni che vanno dalla cura della disabilità agli alti tassi di disoccupazione.

Iraq e Afghanistan Veterans of America, la più grande organizzazione per i veterani delle guerre, ospiterà una serie di eventi come parte della loro campagna Storm the Hill questa settimana, culminata nella pubblicazione di giovedì del loro programma legislativo per il 2010.

Tra le priorità principali figurano il miglioramento del sistema di trattamento delle richieste di risarcimento per i veterani disabili, l’eliminazione dell’epidemia di suicidi tra i membri dei servizi e il miglioramento dei servizi sanitari del Dipartimento per gli affari dei veterani per le donne.

Questo è il quinto viaggio annuale per il gruppo, che è stato fondato nel 2004. A partire da lunedì, i veterani formeranno squadre chiamate per l’alfabeto militare – Alpha, Bravo, Charlie, ecc. – e incontreranno più di 100 legislatori per discutere dei loro problemi.

Originariamente i veterani avrebbero dovuto incontrare il rappresentante John Murtha (D-Pa.), Un veterano della guerra del Vietnam, morto lunedì.

Related Posts